Archivi della categoria: Soggetti

Vicariato di Tirano e Grosio

Laboratori di formazione – VIVI CIO’ CHE SEI

Venerdì 27 settembre e venerdì 11 ottobre alle ore 20.45, presso l’Oratorio “Sacro Cuore” di Tirano, si terranno due laboratori di formazione VIVI CIO’ CHE SEI per i Vicariati di Tirano e Grosio, in collaborazione tra l’Ufficio per la Catechesi e il Centro per la Pastorale Giovanile e Vocazionale. Di seguito la locandina.

Pagine scelte per catechisti e gruppi biblici

INVITO AL VANGELO DI MATTEO

I testi “Invito al Vangelo di Matteo” sono disponibili in ufficio o presso la libreria Paoline di Como al costo di 6,00€. Saranno reperibili anche all’Assemblea del presbiterio in programma martedì 3 settembre dalle 9.30 alle 16.00 presso il Seminario diocesano.

Centro di Pastorale Giovanile Vocazionale e Ufficio per la Catechesi

Convegno “Cristo Vive”

Il Centro di Pastorale Giovanile Vocazionale e l’Ufficio per la Catechesi promuovono un Convegno per sabato 31 agosto “Cristo vive” per tutti i preti, i consacrati, catechisti e educatori di adolescenti e giovani e operatori di Pastorale Giovanile, presso il Seminario diocesano. Ci metteremo in ascolto di don Rossano Sala, sacerdote salesiano e segretario speciale del Sinodo e vivremo un tempo di confronto sulle prospettive … Continua a leggere Convegno “Cristo Vive” »

Itinerari mistagogici con i preadolescenti

Vivi ciò che sei

Da circa una anno una Commissione, costituitasi in sinergia con l’Ufficio per la Catechesi e il Centro per la Pastorale Giovanile Vocazionale della nostra Diocesi, sta lavorando per venire incontro ad una richiesta avanzata da più parti: è possibile offrire un itinerario che aiuti sacerdoti, catechisti ed educatori a vivere un percorso di catechesi con i preadolescenti? Ecco, allora, che desideriamo presentarvi «VIVI CIÒ CHE … Continua a leggere Vivi ciò che sei »

Comunità pastorale della Valmalenco

Conoscere per accompagnare i genitori dell’Iniziazione cristiana

L’Ufficio per la Catechesi e l’Ufficio per la Pastorale della Famiglia, in collaborazione con la Comunità pastorale della Valmalenco, organizzano due incontri dal tema: “Conoscere per accompagnare i genitori dell’Iniziazione cristiana”. Gli incontri si terranno lunedì 18 febbraio e venerdì 1 marzo alle ore 20.45 presso l’Oratorio di Caspoggio (SO). In allegato la locandina da scaricare.

Commissione Arte ed Evangelizzazione

“La via della bellezza – Annunciare Dio con Arte”

Gli Uffici pastorali della Scuola e dell’Università – Servizio I.R.C., dei Beni Culturali, della Catechesi e della Liturgia organizzano per sabato 6 aprile 2019 al Centro Pastorale Cardinal Ferrari, viale Cesare Battisti 8, dalle 14.30 alle 18.30  l’incontro “La via della bellezza – Annunciare Dio con Arte” (a cura di don Antonio Scattolin –diocesi di Verona – e Ester Brunet – patriarcato di Venezia). Destinatari: … Continua a leggere “La via della bellezza – Annunciare Dio con Arte” »

A cura dell'Osservatorio Giovani dell'Istituto Toniolo

Nuova ricerca sugli educatori alla fede

Tre anni dopo “Dio a modo mio”, l’equipe di ricerca dell’Osservatorio Giovani dell’Istituto Toniolo ha condotto un’ulteriore inchiesta-studio, avente questa volta come soggetti gli educatori alla fede. “Il futuro della fede. Nell’educazione dei giovani la Chiesa di domani” è il titolo del novo volume, pubblicato nel settembre 2018 da Vita e Pensiero. Esso contiene la presentazione dell’assistente generale dell’Università Cattolica, mons. Claudio Giuliodori e diversi … Continua a leggere Nuova ricerca sugli educatori alla fede »

Documento finale del Sinodo dei Giovani

I giovani, la fede e il discernimento vocazionale

Tre parti, 12 capitoli, 167 paragrafi, 60 pagine: così si presenta il Documento finale della XV Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei vescovi, sul tema “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”. Il testo è stato approvato nel pomeriggio del 27 ottobre nell’Aula del Sinodo. Il Documento è stato consegnato nelle mani del Papa che ne ha, poi, autorizzato la pubblicazione e che potete … Continua a leggere I giovani, la fede e il discernimento vocazionale »